Segretariato regionale del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo per il Veneto

Servizi educativi per le persone con disabilità

Per le persone ipovedenti viene proposto, su prenotazione, un itinerario tematico specificamente progettato:

Percorso multisensoriale nel giardino storico

Una passeggiata nel parco adatta anche al pubblico ipovedente, non vedente o con disabilità motoria ne introduce la complessa storia e le molteplici valenze artistico-architettoniche.
I partecipanti sono invitati a soffermarsi soprattutto sulle sensazioni tattili, uditive e olfattive regalate dalle collezioni botaniche e da particolari ambiti del giardino, come le gallerie vegetali o la Vaseria degli agrumi, dove si ha l'occasione di “assaggiare” il sapore fresco e aspro di alcuni dei frutti coltivati, conoscendone gli aspetti più curiosi.

---

All'attenzione delle persone con mobilità ridotta:

Purtroppo, il complesso museale è solo parzialmente accessibile al pubblico diversamente abile, poiché il corpo principale della Villa non è ancora dotato di ascensore.

Sono invece pienamente accessibili le sale espositive a pianterreno e il giardino storico.