Segretariato regionale del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo per il Veneto

Normativa

Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi

Titolo esteso: 
legge 7 agosto 1990, n. 241
Data pubblicazione: 
G.U. 18 agosto 1990, n. 192
Aggiornato al: 
31/12/2010

La legge 7 agosto 1990, n. 241, più nota come legge sulla “trasparenza amministrativa”, ha rappresentato un evento fondamentale per l'attività della pubblica amministrazione e più in generale per il diritto amministrativo, rinnovando profondamente il legame tra i cittadini e la pubblica amministrazione, trasformandolo da autoritativo a paritario e collaborativo.

Taxonomy upgrade extras: 

Codice dei beni culturali e del paesaggio

Titolo esteso: 
Decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42
Data pubblicazione: 
G.U. 24 febbraio 2004, n. 28
Aggiornato al: 
31/12/2010

Con Decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42, emanato in attuazione della delega contenuta nell’articolo 10 della legge 6 luglio 2002, n. 137, è stato approvato il Codice dei beni culturali e del paesaggio, primo esempio di codice riguardante tale settore nella storia della nostra legislazione, voluto dal Ministro per i beni e le attività culturali Giuliano Urbani.

Categoria: 
Normativa
Taxonomy upgrade extras: 

Istituzione del Ministero per i beni e le attività culturali

Titolo esteso: 
Decreto legislativo 20 ottobre 1998, n. 368
Data pubblicazione: 
G.U. 26 ottobre 1998, n. 250
Aggiornato al: 
31/12/2010

Il quadro storico di riferimento sull’organizzazione delle principali funzioni affidate all’amministrazione statale per i beni e le attività culturali, è stato caratterizzato, a partire dal 1974 e fino al 1998, dalla presenza del Ministero per i beni culturali e ambientali, istituito con Decreto legge 14 dicembre 1975, n. 657 e convertito, con modificazioni, nella legge 29 gennaio 1975, n. 5.

Taxonomy upgrade extras: 

Norme relative all'ordinamento ed al personale degli archivi di Stato

Titolo esteso: 
Decreto del Presidente della Repubblica 30 settembre 1963, n. 1409

 

Nell’ambito della tutela dei beni archivistici operano ispettori archivistici onorari. Essi svolgono la loro attività, regolata dall’art. 44 del Decreto del Presidente della Repubblica 30 settembre 1963, n. 1409, in stretta collaborazione con le Soprintendenze archivistiche.

Per approfondimenti si veda la voce "Ispettori onorari" in home page.

Taxonomy upgrade extras: 

Legge sul consiglio superiore, uffici e personale delle antichità e belle arti

Titolo esteso: 
Legge 27 giugno 1907, n. 386
Aggiornato al: 
31/10/2012

 

Questa legge agli articoli 47-52 istituisce la figura degli ispettori onorari, che ccoadiuvano le Soprintendenze nello svolgimento dei compiti alle stesse attribuiti in materia di tutela, vigilanza e conservazione dei beni culturali.

Per approfondimenti si veda la voce "Ispettori onorari" in home page.

Taxonomy upgrade extras: