Segretariato regionale del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo per il Veneto

- Avviso pubblico per la costituzione di un elenco aperto di operatori economici

AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO APERTO DI OPERATORI ECONOMICI PER IL CONFEERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI DI PROGETTAZIONE ED ESECUZIONE DI LAVORI CONCERNENTI I BENI CUTURALI

Premesso che:

  • Il Segretariato Regionale del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo per il Veneto (di seguito identificato solo come “Segretariato Regionale”), nel rispetto di quanto disposto dal D. Lgs. 50/16 (“Nuovo Codice dei Contratti”), intende procedere alla formazione di un elenco di operatori economici (secondo la definizione di cui agli artt. 45 e 46 del D. Lgs. 50/16) per l’affidamento di lavori, servizi e forniture ai sensi dell’art. 36, comma 2, lettere a), b) e c), in ottemperanza a quanto disposto dalle Linee Guida ANAC n. 4 di attuazione del D. Lgs. 50/2016 aggiornate al D.L. 56/2017 con delibera del Consiglio n. 206 del 1 marzo 2018; visto il D.M. 374/2017 (G.U. 27/10/2017, n. 252) “Regolamento sugli appalti pubblici di lavori riguardanti i beni culturali tutelati ai sensi del Decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42 di cui al decreto Legislativo 18 aprile 2016, n. 50”;
  • la formazione dell’Elenco non pone in essere nessuna procedura selettiva, paraconcorsuale, né parimenti prevede alcuna graduatoria di merito degli operatori economici, nemmeno con riferimento all’ampiezza, frequenza e numero degli incarichi già svolti (che non costituiscono titoli di preferenza) o all’esperienza maturata;
  • l’acquisizione della candidatura non comporta l’assunzione di alcun obbligo specifico da parte del Segretariato Regionale, né l’attribuzione di alcun diritto o pretesa del candidato in ordine all’eventuale conferimento. L’eventuale deroga al procedimento di cui al presente avviso può trovare applicazione nelle ipotesi di constatata e motivata impossibilità di reperire all’interno dell’Elenco le professionalità necessarie;
  • l’Elenco è aperto, pertanto gli operatori economici in possesso dei requisiti richiesti, possono effettuare l’iscrizione in qualsiasi momento, indipendentemente dalla data di pubblicazione del presente Avviso;
  • gli incarichi potranno essere conferiti, nel rispetto del principio di rotazione e avvicendamento tra gli iscritti nell’Elenco, secondo le modalità di cui all’art. 36, comma 2, lettere a), b) e c);
  • i soggetti qualificati ed inseriti nell’Elenco dovranno comunicare, tempestivamente, ogni variazione dei requisiti di carattere generale ovvero di carattere tecnico-professionale, rilevante ai fini della qualificazione;

TUTTO CIO' PREMESSO (apri il testo completo)