Segretariato regionale del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo per il Veneto

2011 - Report contributi in conto capitale

Dall' istituzione della base dati informatica (ottobre 2004) fino al 31 dicembre 2011 sono state registrate nella nostra regione 637 richieste di ammissibilità ai contributi in conto capitale, per un importo totale dei lavori che supera €357.000.000. Sono 298 gli interventi già collaudati.

L’investimento dei singoli proprietari (privati, società, diocesi, singole parrocchie, enti comunali o provinciali) nel restauro di beni culturali (2004 – 2011) nella nostra regione risulta notevole.

Le richieste di contributo in conto capitale (articoli 35 e 37 del Codice per i beni culturali) per i lavori di restauro coprono nella nostra regione una grande varietà tipologica di beni culturali: ville venete, palazzi urbani, palazzi municipali, fortificazioni urbane e castelli, edifici rurali, affreschi, infissi storici ecc.

Le richieste sono inserite in un unico elenco di programmazione, in ordine cronologica dei collaudi eseguiti dalle soprintendenze competenti.