Tu sei qui

Concorso artistico per il bicentenario dalla Fondazione dell'Arma dei Carabinieri

4 agosto 2014 - Comunicato 

Valutata la qualità complessiva degli elaborati presentati da alunni di tutta  Italia, la Commissione Esaminatrice Nazionale ha ritenuto meritevole di "menzione speciale" l'opera dello studente Raffaele Geronazzo del Liceo Artistico Bruno Munari di Vittorio Veneto (Tv), per le particolari qualità artistiche, di realizzazione tecnica e per la rilevanza del messaggio veicolato. 

(si veda in basso l'elaborato, inserito nella sequenza di immagini)

 

20 maggio 2014 - Apertura mostra

In occasione delle celebrazioni per il bicentenario della propria fondazione, l'Arma dei Carabinieri, in collaborazione con il Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca e con il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, ha bandito per l'anno scolastico 2013-2014 un concorso artistico rivolto a tutti i licei artistici e istituti d'arte, dal tema "L'arma dei Carabinieri: duecento anni di storia. I valori senza tempo da preservare...ieri...oggi...sempre".

Il concorso ha l'obiettivo di permettere agli studenti degli Istituti scolastici aderenti all'iniziativa di esprimere in modo creativo, secondo la propria sensibilità e le proprie competenze, la personale riflessione culturale sul ruolo e sui valori incarnati dall'Arma dei Carabinieri in duecento anni di storia.

Dopo la proposta di un ciclo di conferenze a tema, svoltosi nel mese di gennaio per favorire la preparazione dei partecipanti sul tema del concorso, la fase operativa ha avuto il suo culmine nella selezione delle opere migliori da parte della commissione esaminatrice regionale del Veneto; tali opere, elencate nello schema allegato, sono state poi inviate al Comando Generale dell'Arma dei Carabinieri in Roma per essere sottoposte alla Commissione esaminatrice nazionale.

Per valorizzare i lavori realizzati con impegno da parte delle numerose scuole concorrenti, martedì 20 maggio 2014 è stata inaugurata una mostra di tutte le opere partecipanti al concorso esposte nei prestigiosi spazi di Palazzo Ducale.

In calce il comunicato stampa dell'evento, il regolamento e alcune immagini dell'inaugurazione della mostra a Palazzo Ducale.

L'esposizione sarà aperta fino al 31 maggio, tutti i giorni dalle 10.00 alle 16.00.

La mostra sarà visitabile gratuitamente dalle scuole dalle ore 10.00 alle 13.00 previa prenotazione telefonica al numero 041 5204077 (sig. Antonio Amoroso).

Per gli altri visitatori l'ingresso all'esposizione è possibile ocn l'acquisto del biglietto per Palazzo Ducale (info http://palazzoducale.visitmuve.it/).